DORMIRE ECONOMICO VICINO A FOTOVOLTAICO DI CANARO - Bed & Breakfast La Corte di Occhiobello

B&B
Bed and Breakfast
LA CORTE
Occhiobello
Casa di Campagna
con piscina.
Vai ai contenuti

Menu principale:

PARCO FOTOVOLTAICO DI CANARO E DI FERRARA




QUANDO VUOI DORMIRE ECONOMICO
VICINO PARCO FOTOVOLTAICO DI CANARO E/O DI FERRARA
"E' stato portato a termine un impianto che rappresenta un investimento positivo per Canaro e per la sua comunità". Così Nicola Garbellini, sindaco del comune altopolesano commenta la fine dei lavori per l'impianto fotovoltaico.
L'impianto occupa un'area agricola di 120 ettari e frutterà al Comune 1 milione e 600mila euro in vent'anni, a cui va aggiunta l'Ici. Si tratta di un intervento totalmente ecosostenibile, come sottolinea Garbellini: "L'intervento non danneggia l'ambiente e tra 20 anni i terreni saranno nuovamente coltivabili".

Gli utili che l'amministrazione incassa saranno utilizzati in ambito culturale. "Verrà finanziato il progetto di recupero della casa natale del pittore Benvenuto Tisi da Garofolo - spiega il sindaco - per farne un museo". Ma i vantaggi che ne trarrà la comunità riguardano vari ambiti.

In primis quello occupazionale: al parco lavoreranno diverse professionalità come elettricisti e manutentori. Sotto il profilo ambientale l'impianto porterà ad una riduzione delle emissioni di Co2 pari a 44 mila tonnellate annue. Infine, l'energia prodotta soddisferà il fabbisogno di oltre 14mila nuclei familiari.

Tutti questi aspetti sono stati sottolineati da Karl Kuhlmann, presidente del consiglio d’amministrazione della Sag Solarstrom, una delle società che compone il pool di aziende che hanno realizzato il parco, venerdì 16 settembre, nel corso della presentazione dell'impianto avvenuta al teatro di Canaro.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu