DORMIRE VICINO E CONSIGLI.Visitare Venezia - Bed & Breakfast La Corte di Occhiobello

B&B
Bed and Breakfast
LA CORTE
Occhiobello
Casa di Campagna
con piscina.
Vai ai contenuti

Menu principale:

VISITARE VENEZIA



VISITARE VENEZIA IN UN GIORNO. Possiamo visitare Venezia in un solo giorno anche se dobbiamo limitarci a fare tappa nei posti più famosi, gustando solo in parte la magnificenza di Venezia. Possiamo attingere informazioni su quali sono gli itinerari migliori da seguire, al fine di ottimizzare i tempi. Perciò consigliamo di visitare il sito della città dove si trovano preziose informazioni. Abbiamo bisogno di una cartina della città e una guida per stabilire il percorso della visita. Abbiamo così già un'idea di cosa vedere e se rimane del tempo, sappiamo esattamente, dove ci troviamo e quali altri posti ci sono nelle vicinanze.Visitare Venezia citta'.

Il modo migliore per visitare Venezia è a piedi per questo motivo è opportuno indossare scarpe e indumenti comodi. In alternativa, possiamo prendere il vaporetto a un costo accessibile. Ci troviamo in men che non si dica lungo il Canal Grande fino a San Zaccaria. Durante questo percorso abbiamo modo di ammirare i più bei palazzi di Venezia. Tra questi: Ca' d'Oro e il Fondaco dei Turchi. A bordo del traghetto attraversiamo il Ponte di Rialto, e poi, scendendo all'imbarcadero, in altre parole la fermata dei vaporetti, di San Zaccaria e possiamo visitare Piazza San Marco.

Da questo punto seguendo la direzione verso San Marco passiamo sopra il Ponte della Paglia che si affaccia in direzione del Ponte dei Sospiri.  Sempre da piazza San Marco possiamo dirigerci al Palazzo Ducale e alla Basilica di San Marco.
La particolarità del Palazzo Ducale sono le colonne di colore diverso: si dice che da lì si affacciasse il Doge per rendere pubbliche le sentenze di morte.  Per chi ama la stoaria il Caffè Quadri e il Caffè Florian, sono famosi per aver ospitato Silvio Pellico, Ugo Foscolo, Goethe e Stendhal.  Da qui ci muoviamo verso la parte più antica della città: il ponte di Rialto.


Camminando verso la stazione possiamo decidere di vedere Strada Nova, Ghetto ebraico oppure San Polo, Frari. Strada nova ci dà modo di visitare il Ghetto di Venezia, uno dei più vecchi ghetti d'Europa. San Polo invece ci porta alla Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frari, una bellissima chiesa in stile gotico coninterno l'opera di Tiziano "L'Assunzione". Per non sciupare il tempo che abbiamo a disposizione, portiamo con noi una colazione a sacco. .....


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu